Archive

Posts Tagged ‘Pizza’

La Cattiveria del Giorno: “La piccola bottega degli orrori.”

10 agosto 2013 13 commenti

La Cattiveria del Giorno

Ebbene sì, l’ho fatto di nuovo, ho sfidato laGGente e sono uscito a cena… mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa.

Al tavolo accanto è arrivata un’allegra comitiva formata da una coppia avanti con gli anni ed una coppia più giovane (genitori + figli o genitori + figlio/a e relativo/a consorte). Data la posizione io mi trovavo ad avere difronte la donna anziana ed ho potuto assistere ad alcune peripezie con le ordinazioni e la suddivisione delle pizze (ne hanno ordinate tre in quattro e poi han cominciato a girare dei tranci); nulla di che, solo qualche stranezza di cui sorridere. Poi hanno cominciato a mangiare e non c’è più stato niente da ridere…

Per gli altri tre non saprei, ma la “signora” che avevo di fronte era uno spettacolo ributtante. Si infilava in bocca dei tocchi di pizza grandi quanto un pugno, li masticava a bocca aperta ed in più di un’occasione c’erano pezzi di crosta che sporgevano dalle labbra e si muovevano qui e lì al ritmo della masticazione. Insomma, una vera fogna a cielo aperto.

Fogna a cielo aperto
Fortunatamente loro sono arrivati dopo di noi e quando hanno cominciato a mangiare noi eravamo in procinto di andarcene, perché non credo avrei potuto sopportare quell’inglorioso spettacolo per l’intera durata della cena… ho lo stomaco troppo debole. Non che io sia un esempio perfetto di buone maniere, di certo verrei cacciato con disonore da una cena di gala a Buckingham Palace, ma una cosa è non seguire in modo adeguato ogni singola regola dell’etichetta ed un’altra è dare turpe spettacolo del proprio pasto. Aggiungiamo a questo l’aria un po’ snob della “signora”, la chincaglieria dorata con cui era agghindata e l’acredine dei suoi commenti su chiunque la circondasse… cioè, dico, è riuscita a lamentarsi di qualche capriccio fatto da una bambina di tre o quattro anni al massimo…

aBBrutta, lascia in pace la piccola che capricci compresi sta mangiando in modo molto più educato, composto e decoroso di te.

Stay Tuned.

Essere o non essere?

21 marzo 2013 10 commenti

Bilancia Cieca

 

Ci siamo, oggi sono andato dal medico per verificare i risultati mensili della mia piccola sofferenza quotidiana.
L’obiettivo che mi ero posto per dicembre 2012 era di arrivare sotto i 100 chili… il risultato è stato di 100 chili e 100 grammi… ed ha causato un vero sterminio di santi.
Poi sono venute le feste, ho preso (e perso) circa quattro chili ed alla pesata (di febbraio) ero a 100 chili e 400 grammi. Ho finito i santi ed attaccato con gli angeli dimezzando le loro schiere.
Oggi ero pronto ad amputarmi un braccio a morsi – come una volpe rimasta prigioniera di una tagliola – oltre, ovviamente, a finire la strage di angeli e cominciare a prendermela con qualsiasi altro genere di entità celeste mi passasse per la testa.

Risultato? 97 chili e 600 grammi. Salvati gli angeli, salvato il braccio e festeggiato con unte libagioni pizzosissime. Evviva!

Stay Tuned.

Ho capito di avere un serio problema…

20 marzo 2013 8 commenti


La pizza

… quando mi sono reso conto che stavo guardando la pizza!

Stay Tuned.

Categorie:dieta Tag:,

Sono in vena di piccoli aggiornamenti.

30 ottobre 2012 6 commenti

Ma visto che non voglio tediarvi troppo a lungo sarò telegrafico:

1. Sono al quinto giorno di influenza ed ho raggiunto il vertiginoso apice di temperatura di 37,2°
2. La mia alimentazione di oggi è stata composta quasi esclusivamente da biscotti con l’aggiunta di due tranci di pizza e di una confezione di Risolat al cioccolato.
2b. Al computo vanno aggiunti: 3 dosi di Fluimucil, 12 spruzzate di Tantum Verde, 5 pastiglie di Benagol, 2 compresse di Vivin C  ed un pizzico di crema emoliente.
3. Nonostante questo alla prova del peso dal medico risulta che ho perso un altro chilo e mezzo. Mi mancano solo 12 etti per arrivare ad un peso a due cifre solamente, cosa che non accadeva da una decina d’anni almeno.
4. Ieri ha compiuto gli anni mia madre. Auguri!
5. La scrittura è ferma da qualche giorno, non riesco a trovare la concentrazione necessaria per scrivere.
5b. In compenso sto leggendo un sacco e vi aspettano almeno un paio di recensioni non appena sarò in grado di intendere e volere.
6. Ho già consumato 1 pacchetto di fazzoletti, 2 salviette da bagno, 14 strappi di carta mani ed 1 rotolo di carta igienica per soffiarmi il naso.

Detto questo mi ritiro nella mia tana oscura …

Stay Tuned.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: