Home > La Cattiveria del Giorno, Le ruBBriche > La Cattiveria del Giorno: “Desy.”

La Cattiveria del Giorno: “Desy.”

La Cattiveria del Giorno

Trieste, storicamente uno dei porti più importanti del mediterraneo, sbocco sul mare dell’Impero Austro-Ungarico e da sempre luogo d’incontro di culture radicalmente diverse.
Secoli di storia per arrivare a questo…

20150922_173123.jpg

Ricapitoliamo:

Desy… dal primo momento ke ti ho visto mi sono innamorato e nn passa gg a cui nn ti pensi… ci tengo dalmente tanto ke potrei morire x te.. ti amo mia piccola Desy
by Palu

Benché abbia dimostrato di non avere scrupoli ad uccidere (la grammatica) per lei, resto scettico sulla sua disponibilità a morire, se non altro perché non ha trovato nemmeno la voglia di scrivere per esteso questa sua altisonante dichiarazione d’amore.

Allora Desy? Che vogliamo fare? Ci fidiamo o meno di By Palu?
In ogni caso organizzati… spezzagli il cuore, massacralo di sesso o dagli ripetizioni, fai come ti pare ma impediscigli di dare un seguito alla sua vena da imbrattamuri.

Stay Tuned.

Annunci
  1. 22 febbraio 2016 alle 14:14

    San Giacomo?

  2. 22 febbraio 2016 alle 14:39

    Aaah… ecco perché mi pareva di averla vista. Mia mamma sta da quelle parti, ci passo spesso! Dev’essere scritto sull’edificio della succursale del Liceo Classico Petrarca. Spero non si tratti di uno degli studenti… Sennò lo aspetto fuori e lo prendo a calci nel sedere personalmente (da ex Petrarchina stagionata, maturità 1991, mi sento ferita nell’onore).

    • 22 febbraio 2016 alle 14:41

      Yessa.
      E’ proprio quella e le probabilità che l’autore sia uno degli studenti è tristemente alta… purtroppo.

  3. 22 febbraio 2016 alle 17:44

    The schif.

    * La cosa bella è che leggo sempre le abbreviazioni e le varie “x” proprio così come sono scritte, procurandomi brevi dissonanze cognitive. Quattro lingue contemporane e due antiche e, molto spesso, faccio comunque fatica a capire simili messaggi.

    • 23 febbraio 2016 alle 15:00

      Dv essere un bl kasino.

      • 24 febbraio 2016 alle 08:06

        Commento di alto e sopraffino tenore intellettuale: “Gnè gnè gnè 😝”

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: