Home > Le frasi che vorrei aver scritto, Le ruBBriche > Le frasi che vorrei aver scritto: “Canzonette.”

Le frasi che vorrei aver scritto: “Canzonette.”

Penna d'Altri
Quest’oggi una rapida incursione nella musica rock italiana degli anni ottanta per rubare una frase ai Rats, gruppo che ho ascoltato e riascoltato spesso durante la mia fulgida carriera di liceale. A volerli leggere con attenzione, i loro testi non sono certo delle opere d’arte e spesso si inciampa in parole che sembrano inserite con l’unico scopo di chiudere la rima aperta nel verso precedente, ma alcuni dei loro pezzi contengono delle immagini che ho sempre trovato veramente azzeccate. Semplici, efficaci… vive.

Una bimba scuote nel ritmo i capelli stanchi d’ufficio,
mi presento come un partito. Non convinco, lei ride e alza il dito.

Tratta da “Notti” dell’album “Belli e Dannati“.

Stay Tuned.

 

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: