Home > Fatterelli Buffi, La Cattiveria del Giorno, Le ruBBriche, Tales's tales > La Cattiveria del Giorno: “Videogiochi.”

La Cattiveria del Giorno: “Videogiochi.”

La Cattiveria del Giorno
Questa sera sono uscito a cena. Grave errore, ormai dovrei saperlo che immergermi tra laGGente non mi fa bene per nulla. Non avevo ancora finito di prendere posto e già mi era venuta a noia la voce di una gioviale Signora So-Tutto-Io-Ma-Sono-Altruista-E-Voglio-Condividere-Con-Voi-La-Mia-Saggezza.

Tra le tante perle con cui ha arricchito l’esistenza dei suoi compagni di tavolata ed intrattenuto chiunque fosse a portata d’orecchio la migliore è senza dubbio la sua spiegazione riguardo all’uso dei videogiochi. Al tavolo c’erano due bambini, entrambi molto silenziosi, uno seduto compostamente ed intento a mascherare la noia dietro a sospiri e qualche sorriso e l’altro completamente imbambolato davanti ad un videogioco.

BimbiGiocanti
Per spiegare al BimboSilente il motivo per cui il BimboImbambolato si era estraniato dal mondo al punto da non rispondere nemmeno nel momento in cui il cameriere era arrivato a prendere le ordinazioni, la Signora STIMSAEVCCVLMS ha inforcato i suoi occhialetti virtuali da maestrina non richiesta e…

– Fa così perché gliel’hanno appena regalato.

Il BimboSilente, fedele al suo ruolo, non ha risposto. Lo faccio io per lui:

* No signora, fa così perché è maleducato ed è maleducato perché lei non ha nessuna voglia di dover affrontare i suoi capricci e preferisce comprare il suo silenzio dandogliela vinta così da essere libera di poter sfondare i coglioni al prossimo con le sue idiozie.

Stay Tuned.

Annunci
  1. 8 agosto 2013 alle 08:05

    E, aggiungerei, è imbambolato perchè non ha nessuno intorno che gli faccia venir voglia di vivere il mondo reale anzichè quello virtuale, che lo renda alla sua portata…

    • 8 agosto 2013 alle 08:26

      Molto vero.
      Alla fin fine a parte qualche blando tentativo di interazione da parte di BimboSIlente nessuno se l’è considerato per tutta la cena.
      Anzi, ricordo il sollievo della signora quando ha scoperto che la pizza del pupo era arrivata già tagliata in spicchi, così non ha dovuto farlo lei…

    • 19 agosto 2013 alle 14:36

      Beata di Luna: Epic Wins.

  2. 8 agosto 2013 alle 09:53

    Io su questo argmento ormai taccio. È stato causa di discussioni piuttosto animate in famiglia.
    Indovina chi è passato per la strega cattiva/insensibile/stronza/antipatica/(aggiungere un qualsiasi altro epiteto colorito a piacere)?

    • 8 agosto 2013 alle 19:44

      In famiglia non ci sono mai stati problemi di questo genere (per fortuna) ma non ho comunque perso occasione per passare da cattivo/insensibile/stronzo/antipatico/esagerato/nazi-fascista/retrogrado… anzi, a questo proposito ci sono alcuni altri aneddoti che prima o poi entreranno a far parte della collezione delle Cattiverie del Giorno.

      In ogni caso… su con il morale e considera ognuna di quegli epiteti come una medaglia al merito. :-*

  3. 8 agosto 2013 alle 22:09

    Awww ^.^

    Sono dei meravigliosi aggettivi che contribuiscono a descrivere i lati migliori personalità.

  4. 8 agosto 2013 alle 22:11

    *della mia

    Pardon, ho il cervello un po’ fuori fase. Un po’ più del solito.

    • 8 agosto 2013 alle 22:18

      Alle undici passate tutti hanno il diritto di avere il cervello fuori fase… o per lo meno, io la vedo così ^_*

  5. 9 agosto 2013 alle 18:54

    Da videogiocatore incallito gli avrei chiuso il ds in faccia se fossi stato il padre…

    • 10 agosto 2013 alle 12:18

      Il problema è che se tu fossi stato il padre saresti stato colpevole della sua maleducazione ^_*

      • 10 agosto 2013 alle 18:34

        Oh bhe! Non l avrebbe avuta! Fidati

      • 10 agosto 2013 alle 18:54

        Infatti. Quindi non ci sarebbe stato bisogno di riprenderlo.
        È uno di quei casi in cui un etto di prevenzione è più efficace di un chilo di cura. 😉

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: