Home > Fatterelli Buffi, Tales's tales > Cassiere mio cavaliere.

Cassiere mio cavaliere.

Un paio d’ore fa ero al supermercato, in fila per la cassa. Davanti a me c’erano due clienti, una vecchierella che stava finendo di pagare ed una donna che stava scaricando il carrello con una tecnica alquanto peculiare: l’aveva lasciato a due passi di distanza dal nastro ed andava allegramente su e giù con un paio di cose per volta. Questo, unito ad uno strano colore di capelli – chiaramente tinti – ha attirato la mia attenzione ed ha fatto sì che mi fermassi ad osservarla per qualche secondo.

Sorpresa!
La conoscevo, per lo meno di vista, come studentessa del mio stesso liceo, arrivata in prima quando io ero già in quarta o quinta. Ho pensato che per essere più giovane di me di tre o quattro anni non si portava bene i suoi trent’anni; il pensiero successivo è stato: “Certo che sono proprio maligno, sempre una cattiva parola per tutti.

Ero intento a biasimare me stesso, quando il cassiere, visto quanto stava mettendoci a svuotare il carrello, le si è rivolto e le ha detto:

– Signora, le dispiace se mentre finisce faccio passare il ragazzo?

Dall’attimo di gelo che ne è seguito ho capito che anche lei doveva avermi riconosciuto e che… beh, non doveva aver mancato a fare i conti della differenza d’età.

ha ha

Stay Tuned.

Annunci
  1. Rotolino
    10 aprile 2013 alle 23:34

    Ahahahahah

    • 11 aprile 2013 alle 08:44

      Esatto!
      Oh, a proposito… ti senti pronto per dare la voce a Buldozer? ^_*

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: