Home > Internet, Tales's tales, Tecnologia > Spazio, ultima frontiera …

Spazio, ultima frontiera …

Questa mattina ho aggiornato il mio borsello tecnologico aggiungendo lo smartphone al netbook.

Per ora l’unico utilizzo dello smartphone è stato il sostituire la macchina fotografica digitale che, visti i costi ed il mio uso alquanto limitato, non ho intenzione di comperare; in futuro potrei addirittura decidermi ad istallarci qualche applicazione per l’uso dei social network (o per lo meno di Skype).

Per festeggiare il raggiungimento di questo nuovo confine tecnologico, ho aperto un account su Flickr e caricato un paio di immagini (le uniche decenti che sono riuscito ad ottenere). Curiosi?

Stay Tuned

Annunci
  1. 21 marzo 2012 alle 15:48

    Non è che stai facendo scorpacciata di social network per sopperire ai risultati affamanti della dieta?

    • 21 marzo 2012 alle 21:30

      Hahahahaha.
      Una teoria interessante, non c’è che dire.
      In realtà è un insieme di cose. In primo luogo sto sperimentando i possibili canali per poter agevolare la pubblicità del libro una volta che sarà finito, il resto è curiosità mista a reale interesse per qualche realtà particolare o stimolante (come Cowbird per esempio).

  2. 21 marzo 2012 alle 21:32

    Già già 🙂
    Come procede la scrittura?

    • 21 marzo 2012 alle 21:52

      Procede tra alti e bassi. A seconda della giornata va più o meno fluida e sono più o meno soddisfatto dei risultati. Rispetto ai mesi scorsi (ho iniziato la stesura metodica a dicembre) riesco a scrivere con maggior naturalezza, cosa che a detta dei miei valenti revisori si percepisce anche in fase di lettura.
      Ho fatto pace con l’idea che le prime parti andranno riscritte in modo sostanziale, e mi auguro che via via le correzioni necessarie divengano sempre meno frequenti ed orientate ad un perfezionamento stilistico, piuttosto che ad una riscrittura per rendere il testo scorrevole e/o comprensibile.

  3. 30 marzo 2012 alle 14:30

    ciao TT, piacere di leggerti anche qui

    • 30 marzo 2012 alle 14:39

      Piacere mia di averti come ospite.
      Prego, accomodati, fai come fossi a casa tua ^_^

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: